Blocco Chiamate

 

Blocco permanente delle chiamate

A far data dal 17 luglio 2014, Clouditalia ha implementato a tutela dei propri clienti una versione del blocco permanente di chiamata (delibera 418/07/Cons e s.m.i.) piu ampio ed articolato per ciò che riguarda i prefissi internazionali, rispetto a quanto previsto nel “paniere” di cui all’allegato 1 della delibera 600/09/Cons.

Il blocco permanente delle chiamate, non permette di ‘default’ ai clienti di effettuare chiamate verso una serie di destinazioni/prefissi chiamati per semplicità ‘Numeri Chiusi’ ed elencati di seguito:

tabella numeri chiusi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Numerazioni internazionali chiuse

Note:
[1] con esclusione delle numerazioni composte da sei cifre, ossia di tipo 894YUU, con Y=0¸4.
[2] con esclusione delle numerazioni composte da sei cifre, ossia di tipo 895YUU, con Y=0¸4
[3] con esclusione dei numeri gratuiti e dei numeri che danno accesso a servizi in abbonamento, supplementari al contratto principale di fornitura della linea o del servizio telefonico con l’operatore di telefonia erogati esclusivamente dal medesimo operatore (quali il trasferimento di chiamata), nonché delle numerazioni in codice 485XY utilizzate esclusivamente a vantaggio di enti senza finalità di lucro, che danno accesso a servizi di raccolta fondi per effettuare donazioni con tetto massimo unitario di 10 euro a sostegno delle finalità benefiche di tali enti.
[4] con esclusione dei numeri:
- per i quali è previsto un costo del servizio che rientra nelle soglie di prezzo stabilite, per i codici di tipo 41, nella Tabella 1 dell’allegato 1 dell’Allegato A alla delibera n.26/08/CIR, modificata e integrata come da art.2, comma 1 della delibera n.34/09/CIR;
- oppure che danno accesso a servizi in abbonamento, supplementari al contratto principale di fornitura della linea o del servizio telefonico con l’operatore di telefonia erogati esclusivamente dal medesimo operatore (quali il trasferimento di chiamata).

 

‘Numeri Aperti’ rappresentano invece le destinazioni/prefissi che si possono raggiungere da subito in quanto non prevedono, di default, alcun blocco e sono:

Servizi di comunicazione mobili e personali (3xy…)

Servizi geografici nazionali (0xyz … con x ≠ da 0)

Servizi internazionali (00xy …)

Servizi satellitari e internazionali ad alto costo1

› Servizi in decade 7 di accesso ad internet (70x)

Servizi di addebito al chiamato (800, 803)

Servizi di addebito ripartito (840, 841, 847, 848)

Servizio di numero personale/numero unico/informazione abbonati (178, 199, 12xy)

Servizi di emergenza e di pubblica utilità (112, 113, 114, 115, 118, 1530, 117, 1500, 1515, 1518, 1522, 19696)

› Servizi di Customer Care non gratuiti2 (119,  155, 158, 159, 190, 1928)

Servizi di Customer Care gratuiti2 (130, 133, 139, 154, 156, 160, 187,  191, 1920, 1921, 1922, 195)

Servizio a sovrapprezzo di tipo 892

Numerazioni in decade 43

Servizio a sovrapprezzo di tipo 899, 8944, 8955.

 

Note:
[1] lista direttrici Internazionali e satellitari disponibile sul sito www.clouditalia.com; le direttrici sbarrate sono quelle il cui prezzo è superiore ai 3 €cent/sec con scatto alla risposta di 35 €cent.
[2] la gratuità dei servizi di “Customer Care” è stabilita dall’operatore titolare del servizio.
[3] ad eccezione di quanto indicato in “Numeri Chiusi”
[4] con esclusione delle numerazioni composte da sei cifre, ossia di tipo 894YUU, con Y=0¸4.
[5] con esclusione delle numerazioni composte da sei cifre, ossia di tipo 895YUU, con Y=0¸4.

 

Il ripristino della classe di disabilitazione prevista dalla delibera 600/09/Cons sarà possibile in ogni momento scrivendo a info.orchestra@clouditalia.com con oggetto “RIPRISTINO CLASSE DI DISABILITAZIONE D 600/09/Cons” o rivolgendosi ai canali di Customer Care Clouditalia.